Ebookandbook.it

Guide e approfondimenti di interesse pubblico

I migliori libri di economia da acquistare

Se è vero che il mondo dell’economia è molto difficile da comprendere e analizzare nel dettaglio, è pur vero che – allo stesso tempo – non è impossibile da conoscere. Esistono tantissime modalità per cercare di capire tutte quelle regole, tutti quei sistemi che governano il mondo dell’economia, e molti di questi sono offerti da piattaforme, testate giornalistiche che si specializzano nel settore, libri e tanto altro ancora. La materia, soprattutto nei libri, è sviscerata nel dettaglio, al fine di offrire tutte le possibili spiegazioni riguardo a un qualcosa che non può essere assolutamente evitata e i cui dettami, lo si evidenzia in mercati24.com, sono fondamentali nella vita quotidiana: ecco quali sono i migliori libri di economia da acquistare. 

Esortazioni e profezie

E’ uno dei capisaldi della storia dell’economia e le sue teorie sono ancora oggi studiate e accolte in quanto valide, soprattutto in un ambiente di formazione universitaria, per coloro che voglio cimentarsi e conoscere la materia complessa in questione. Esortazioni e profezie, di John Maynard Keynes, rappresenta una summa delle grande teorie economiche che hanno riguardato l’incredibile economista.

Realizzate tra le due guerre, le sue teorie economiche contrarie al laissez-faire hanno radicalmente cambiato il pensiero pubblico sull’economia, attraverso una considerazione che, negli anni, giunge fino a quella attuale.

Capire l’economia (for dummies)

Se le “profezie” e le teorie economiche di Keynes possono sembrare troppo complesse, allora è meglio formarsi dal principio, attraverso un’infarinatura di ciò che è l’economia, di ciò che sono i principi fondamentali di questa materia stessa e della natura di un discorso che potrebbe sembrare molto complesso.

Della collana “for dummies” (per principianti) fa parte, infatti, anche il volume Capire l’economia, che permette di formarsi su delle basi piuttosto precise, attraverso esempi, dimostrazioni pratiche, illustrazioni e tanto altro ancora, che permette di avere indicazioni basiche su diversi argomenti di materia economica.

Il Capitale

Quando si parla del Capitale di Marx ci si ritrova di fronte a uno dei testi più incredibili che siano mai stati scritti in merito, e di fronte a quella che molti definiscono come la “Bibbia dell’economia”. Che si aderisca o meno all’ideologia di Marx, non si può fare a meno di leggere un libro come Il Capitale, che ha dimostrato di avere molte lacune e di partire da un presupposto non sempre condivisibile ma che, allo stesso tempo, si imposta come uno dei migliori libri di economia da acquistare e leggere. 

Storia economica globale

Capire e conoscere l’economia non è assolutamente semplice, soprattutto se non si hanno basi storiche tali da giustificare la materia, le dottrine economiche, le norme che vengono stabilite e tanto altro ancora. Per questo motivo, prima di formarsi dal punto di vista prettamente economico, è necessario che la propria formazione sia anche storica. 

Per questo motivo, storia economica globale è assolutamente uno dei libri che devono essere acquistati se si vuole crescere dal punto di vista economico; attraverso un tono piacevole e a tratti divertente, il volume permette di conoscere l’evoluzione storico-economica dal 1500 a oggi, con una panoramica molto importante delle condizioni di ricchezza e di povertà, di divario sociale e di situazione economica di ogni individuo. Se ci si vuole formare, è un libro assolutamente consigliato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *